Il “Rumore Rosa” I Parte

Prime Manifestazioni Del Rumore nella Musica

Il movimento futurista fu uno dei primi ad affrontare il tema del rumore. Ancor prima, Arnold Schoemberg, propose la dodecafonia per allontanarsi dai canoni della tonalità, facendo progredire l’uomo verso la scoperta di una musica che oggi va sempre più verso il Noise.

Luigi Russolo, pittore futurista, nella sua lettera manifesto“L’Arte dei Rumori” (1913), dichiara che la rivoluzione industriale ha dato agli uomini la capacità di apprezzare i nuovi rumori dovuti all’uso delle macchine;

tanto che ideò l’Intonarumori, apparecchio meccanico capace di sviluppare suoni disarmonici.

5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments