Il “Rumore Rosa” I Parte

Figure come Hildegard Westerkamp, Teresa Rampazzi, Laurie Spiegel, Pauline Oliveros o Suzanne Ciani, sono state affascinate e influenzate da alcuni compositori come J. Cage, entrando anch’esse a far parte della storia, attuando alla perfezione il connubio che esiste oggi tra musica d’avanguardia e rumore.

Queste donne saranno alcuni degli argomenti che tratteremo in questa serie di articoli sul “Rumore Rosa”.

Laurie Spiegel

Scrive Gabriella Durand, Sui Generis, Donna e Musica, considerazioni della donna nella storia della musica occidentale:

“Si pensa che per natura le donne siano più portate all’interpretazione che alla composizione, o che sono dotate d’intelligenza linguistico-relazionale, mentre gli uomini di quella logico-matematica.”

5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments