Cavi audio: quali usare e perché

Tipi di Cavi Digitali.

Cavi MIDI.

Del segnale MIDI abbiamo già parlato in un nostro articolo riguardante le connessioni, ricordiamo solo che tramite questo cavo si trasmettono informazioni di tipo digitale tra strumenti.

Cavi Digitali MIDI IN e OUT.

Cavi USB.

Ormai la trasmissione dei segnali tra strumenti moderni comprende sempre un collegamento di tipo USB. I cavi USB trasmettono segnali mid, audio, informazioni, le connessioni più usate per questi tipi di cavi sono due: quello di tipo A e di tipo B. Ne esistono di diversi formati! Di quale avete bisogno? La macchina ha l’uscita dedicata, piatta o quadrata, seguite la forma, non si sbaglia mai.

Connettori Cavi Digitali USB B-TYPE a sinistra e A-TYPE a destra.

Cavi audio: quali usare e perchè si conclude sperando di avervi fornito tutte le informazioni necessarie a “districarvi” tra i cavi. Non sottovalutare mai l’importanza di un cavo, e non arrotolateli stretti tra mano e gomito! Si possono spezzare! Vanno arrotolati seguendo il verso nel quale la maglia interna è stata costruita.

Alla Prossima!

Simple Synth

5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments